La polizia ha arrestato la mamma di Giuseppe Dorice, il bambino di sei anni ucciso a botte dal suo convivente Tony Badre, già finito in carcere. Gli agenti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal Gip del tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura di Napoli Nord.