Timber by EMSIEN-3 LTD
Authors Posts by Sicomunicazione

Sicomunicazione

2873 POSTS 0 COMMENTS

by -
24

Settima edizione per la rassegna di teatro, musica e letteratura sui Monti Lattari. Da oggi prende il via “Sui Sentieri degli Dei, Festival dell’Alta Costiera Amalfitana”. Alla presentazione al Gran Caffè Gambrinus c’era anche il sindaco di Agerola Luca Mascolo

Napoli città d’accoglienza. È forte e chiaro il messaggio lanciato da Palazzo San Giacomo attraverso l’evento “Terra, aprite i porti”. Per tutta la giornata di ieri, infatti, ci sono stati incontri, dibattiti, convegni, assemblee pubbliche. Tutti con il fine di discutere della complessa tematica dell’immigrazione. Dell’accoglienza, della convivenza affrontando i problemi e cercando soluzioni con chi lavora ogni giorno nel campo. C’erano infatti le associazioni di Medici senza Frontiere, Amnesty International, Emercency e Arci oltre alle figure istituzionali, movimenti, terzo settore e ad altri personaggi di spicco nel mondo sindacale come Maurizio Landini.

by -
27

Non avevano accettato l’interferenza del boss della Sanità in vicende di natura privata, legate a fatti sentimentali della propria famiglia. Non avevano accolto di buon grado la «sentenza» sputata dal boss Salvatore Savarese su una questione di cuore – una vicenda legata al fidanzamento di uno dei propri parenti -, reclamando piena autonomia di fronte alla camorra per le questioni personali. Insomma, hanno negato al boss ogni autorità su questioni di cuore, su fatti e sentimenti che nulla hanno a che vedere con le logiche ordinarie della camorra. Ed è questo il motivo per il quale sono stati puniti. Questo il motivo del raid nel bar Romeo. Oltre a Salvatore Savarese (del 1953), finiscono in cella anche il figlio Marco Savarese (classe 1983) e il loro presunto complice Ferdinando Mansueto (classe 1980), mentre non sono stati identificati gli altri tre componenti del commando.

by -
49

l 14-15 e 16 settembre 2018, torna alla Mostra d’Oltremare “Napoli incontra il mondo“. Dopo il successo della prima edizione, la kermesse è pronta a stupire ed emozionare con tante novità. Oltre agli eventi di successo dell’anno scorso (That’s America, il Festival Irlandese, il Festival Spagnolo, Le Mille e una Notte, il Festival Country, il Festival dei Nativi Americani) tornerà l’ormai consueto appuntamento con l’affascinante Festival dell’Oriente e il coloratissimo Holi Festival.

by -
37

Cinema all’aperto ad ingresso libero dal 19 al 25 luglio 2018 nel cuore del Real Bosco di Capodimonte, sulle praterie antistanti l’edificio della Fagianeria, attrezzate per l’occasione come una grande arena cinematografica con sdraio e sedie da regista che renderanno più confortevole la visione dei film, insieme a stuoie messe a disposizione del pubblico per sedersi direttamente sull’erba nelle piacevoli fresche sere d’estate. Proiezioni a partire dalle ore 21.00 delle principali pellicole che hanno fatto la storia del cinema con la città di Napoli sempre protagonista.“

by -
32

I carabinieri di Napoli Stella hanno arrestato tre persone tra cui anche Salvatore Savarese, 65 anni, ritenuto a capo dell’omonimo clan del rione Sanità. A quanto emerso dalle indagini, avrebbe fatto parte del commando che ha compiuto, il primo giugno scorso, un raid punitivo contro il Bar Romeo, che si trova nel Borgo dei Vergini, gestito dall’omonima famiglia….

by -
39

“E’ inaccettabile – dichiara il Presidente di Federconsumatori Campania Rosario Stornaiuolo – che venga palesemente discriminata un’intera categoria di cittadini. Da più di 10 anni esiste infatti una normativa, colpevolmente inadempiuta, che obbliga gli armatori a prevedere su ogni traghetto / aliscafo / nave veloce, almeno un ascensore e posti riservati ai passeggeri disabili”.

by -
42

Continua a lievitare il costo della differenziata. Nella migliore delle ipotesi, la regione Campania quest’anno spenderà più di 110 milioni solo per far lavorare fuori regione la frazione umida. Un paradosso se si pensa che i rifiuti si differenziano per essere riutilizzati. E l’esempio più eclatante è proprio quello dell’umido che dovrebbe diventare concime per i campi oppure terriccio per riempire le cave. Invece dopo averlo raccolto (a caro prezzo visto che per prendere la spazzatura in maniera differenziata si impiegano molti più mezzi e più dipendenti) non avendo impianti di compostaggio lo spediamo negli impianti italiani ed europei.

ULTIME NOTIZIE

30
Una delle più longeve paninoteche della città ha riaperto dopo lo spaventoso incendio di un anno fa. Stiamo parlando di "Napoli Centrale", storico pub...