Campania in controtendenza sul fronte dei prezzi al dettaglio, mentre in Italia i listini scendono e l’inflazione fa segnare una media negativa dell’0,2%, in regione il tasso, secondo i dati diffusi dall’Istat è in salita, pari allo 0,5%. A denunciarlo è il Codacons a commento dei dati dell’istituto di statistica. La Campania si pone in testa alla classifica dove i prezzi sono cresciuti di più nell’ultimo mese.