La Squadra Mobile di Napoli ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, nei confronti di Marco Mele e Emanuele De Rosa gravemente indiziati dei reati di rapina aggravata e lesioni aggravate. La sera del 20 luglio u.s. in Corso Arnaldo Lucci è stata perpetrata la rapina di un orologio marca Rolex del valore di circa 10000 euro a danno di un turista inglese; la vittima è stata scaraventata al suolo riportando una ferita lacero contusa alla testa suturata con 3 punti.