La Polizia di Stato ha arrestato sei persone facenti parte del cosiddetto gruppo di fuoco “dello chalet Baku”, affiliate al clan di camorra Abbinante.
 
Le persone sono accusate a vario titolo per l’omicidio, avvenuto nel 2012, di Mario Perrotta, maturato nel contesto della faida che ha visto contrapposti, per il dominio delle attività illecite a Scampia e nell’area Nord, il clan Abbinante e quello chiamato Vanella-Grassi.
https://www.youtube.com/watch?v=GlnkLdypfbU