Un riassetto di bilancio per ottemperare ad alcune richieste ricevute dalla Corte dei Conti ma anche un regolamento capace di tutelare i figli delle persone vittime di violenza e per mano di criminalità organizzata, per sostenerli anche con l’erogazione di fondi. Sono tra i provvedimenti intrapresi dalla seduta del Consiglio Regionale della Campania, negli ultimi mesi di questa legislatura. Occhi puntati anche su nuove leggi in materia di filiera agricola e ambiente per quanto riguarda i materiali plastici.