Sgominata una organizzazione criminale che importava illegalmente milioni di litri di alcol (vodka, whisky, rum) e li vendeva in Italia e in Nord Europa.

Venticinque misure cautelari sono state eseguite dalla Guardia di Finanza di Caserta su ordine della Procura di Napoli Nord.