Al via sabato 16 novembre alle ore 21 la stagione 2019/2020 del teatro Sancarluccio sotto la direzione artistica di Giuliana Tabacchini. In scena “Mamma Napoli Mood”, un atto d’amore verso la città e i suoi figli, la sua cultura e la sua umanità. Testo e regia di Emiliano De Martino. Si replica poi domenica 17 novembre alle ore 18, con la presenza tra gli altri dell’artista Franco Ricciardi. Lo spettacolo è anche un grido, una chiamata alla sensibilità di tutti, a non restare impassibili davanti ai problemi che da sempre feriscono la città partenopea. Fra commedia e dramma, filosofia del vivere, l’omaggio a Salvatore Di Giacomo e l’importante ricordo di una tragedia volutamente dimenticata, ‘Mamma Napoli Mood’ di Emiliano De Martino è la rappresentazione di quella parte di noi che ancora si commuove per il sorriso di un anziano o di un bambino sporco e maleducata. La parte di noi che non vuole arrendersi all’ingranaggio stritolante di una società che ingloba e uniforma le diversità. Un viaggio tra immagini evocate ed emozioni fatte riaffiorare dai quadri rappresentati e le canzoni, edite e inedite, eseguite live con voce, chitarra e percussioni da Marco De Vincentiis, Valentina Proietto Scipioni e Nico Caruccio.