L’estate ormai è arrivata ed in qualsiasi parte della città i bagnanti cercano refrigerio ed una spiaggia che possa consentirgli qualche ora di fresco, di svago e di relax. Tutti al mare quindi, però con un dilemma. E’ meglio sfruttare gli spazi pubblici o magari spendere qualche soldo in più per rifugiarsi nei lidi privati dove tutti gli spazi vengono gestiti in maniera diversa? Certamente ci sono pro e contro. Le scuole di pensiero per il giusto bagno a Napoli sono tante e tutte hanno dalla loro ragioni solide.