Lo stadio Collana è ormai chiuso da più di due mesi. Era il 25 gennaio, quando l’impianto sportivo del Vomero ha dovuto chiudere le porte alle migliaia di utenti che ogni giorno affollavano gli spazi, ormai da anni in decadenza e abbandono, di uno dei simboli di Napoli. Una situazione insostenibile, anche perché lì ad allenarsi c’erano anche tante associazioni, bambini disabili, persone che non avendo l’opportunità economica sfruttavano l’impianto per l’attività fisica.